HomeAttualitàSiano ricorda Mons. Gioacchino Illiano, inaugurata la lapide in suo onore in...

Siano ricorda Mons. Gioacchino Illiano, inaugurata la lapide in suo onore in Piazza Municipio

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,775
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2021 21:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Siano omaggia la figura di Mons. Gioacchino Illiano, inaugurata alla presenza dell’arcivescovo Andrea Bellandi la targa commemorativa

Parroco dal 1961 al 1987 della Comunità di Siano Mons. Gioacchino Illiano con il suo amore verso il prossimo costituì un punto di riferimento non solo per i fedeli ma per l’intera comunità. Con la sua propulsione all’associazionismo, sia religioso che laico, ha cambiato il volto del Paese. Oggi sabato 25 settembre la Comunità di Siano gli rende omaggio con una targa commemorativa in suo onore collocata in Piazza Municipio.

Quest’oggi ci apprestiamo a vivere un evento significativo per la nostra comunità“- ha sottolineato il Sindaco Giorgio Marchese- “ricordando un nostro parroco e padre che ha voluto bene alla nostra Siano. Oggi siamo qui a rendere memoria ad un uomo che ci ha aiutato a conoscere ed incontrare Dio. Don Gioacchino per oltre ventisei anni ha rivolto l’attenzione verso le persone in difficoltà economiche e sociali, alla loro promozione umana e spirituale, alla legalità attraverso lavori di ricerca e pubblicazioni di scritti”.

“La sua attività pastorale ha portato un’innovazione anche nel nostro territorio soprattutto tra i giovani. Sempre attento ai bisogni delle persone Mons. Gioacchino Illiano costituisce- nel suo periodo di permanenza a Sino (ndr)– il fondo di solidarietàper la necessità economica in cui si vengono a trovare le famiglie per cure di malattie lunghe e costose. Organizza con il volontariato dei giovani della Parrocchia durante il periodo in cui le famiglie erano impegnate per lavori stagionali, colonie estive, marine e montane assistendo ogni anno centinaia di bambini.

L’inaugurazione della targa si è svolta alla presenza dell’arcivescovo di Salerno Monsignor Andrea Bellandi.