HomeAttualitàIncendi, la Protezione Civile Croce Azzurra Siano intensifica attività di pattugliamento

Incendi, la Protezione Civile Croce Azzurra Siano intensifica attività di pattugliamento

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,775
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2021 19:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Incendi tra Castel San Giorgio e Siano, si intensifica l’attività di pattugliamento da parte della protezione Civile “Croce Azzurra” di Siano

Partita il 15 giugno la campagna Aib (Antincendio boschivo) anche a Siano, come su tutto il territorio nazionale. Gli incendi non si attenuano e, soprattutto con l’arrivo di Lucifero, l’anticiclone africano, questa settimana si rivela particolarmente a rischio.

Sono numerosi gli incendi boschivi che fino ad oggi hanno tenuto impegnati i volontari della protezione civile Croce Azzurra Siano. I volontari dell’associazione sono impegnati costantemente in turni di avvistamento sia in montagna che dalla sede operativa attraverso il sistema di videosorveglianza attiva DOME, coprendo turni dalle ore 8 alle 20.

siano

In questi giorni però è stata intensificata l’attività di pattugliamento in montagna ed è stata aggiunta al quadro operativo una squadra per lo spegnimento attivo degli incendi. Inoltre grazie al protocollo siglato tra la Croce Azzurra e EPI di Mercato San Severino le due associazioni riescono a pattugliare i territori di Mercato San Severino, Siano, Bracigliano e Castel San Giorgio.

Ieri, 12 agosto, i ragazzi della Protezione Civile di Siano hanno dovuto fronteggiare 3 incendi, 2 a Siano in Via Torello e uno nei pressi di Castel San Giorgio. Un duro lavoro quello di questi giorni, ma che serve per preservare il nostro patrimonio ambientale.