Grande serata di musica dal vivo con Fede ‘n’ Marlen a Baronissi



fede 'n' marlen

Fede ‘n’ Marlen si sono esibite sabato sera presso il Rehub di Baronissi per una grande serata di musica dal vivo con i racconti relativi alla genesi dei loro brani

Due ragazze napoletane che portano con loro, attraverso la musica, tante altre finestre sul mondo. Sono Fede ‘n’ Marlen, un duo che con un intreccio di voci calde e interessanti portano l’ascoltatore a scoprire Granada, Buenos Aires e tantissimi luoghi con le storie delle persone che ci vivono e le emozioni che queste scaturiscono.

Nell’accogliente Rehub di Baronissi, infatti, Federica Ottombrino e Marilena Vitale si sono esibite per una grande serata di musica dal vivo in cui, oltre che cantare e suonare, hanno spiegato la genesi dei loro brani. Dal racconto della vita di un barbone che incontravano spesso fino a Fragile, pezzo dedicato alle donne, passando per le canzoni ispirate ai film e alle urla dei vicini di casa: queste sono solo alcune delle esperienze che Fede ‘n’ Marlen hanno trasformato in musica.

Durante il concerto, purtroppo, la voce di Marilena si è sentita poco poiché la ragazza non stava al meglio ma hanno entrambe suonato egregiamente la chitarra – che Federica alternava alla fisarmonica.

Le artiste hanno ringraziato più volte i componenti del loro staff e il team del locale che le ha ospitate, era inoltre presente in sala anche la madre della Ottombrino. Non sono ovviamente mancate parole di gratitudine anche verso il numeroso pubblico che, a fine spettacolo, si è fermato per scambiare quattro chiacchiere con loro concludendo la serata nel migliore dei modi.

Leggi anche