Sequestro di ortofrutta a Cava



Sequestro di ortofrutta: fermati due ambulanti

sequestro di ortofruttaQuesta mattina la pattuglia annonaria del Comando di Polizia Locale metelliano, retto dal dirigente Antonino Attanasio e dal vicecomandante Giuseppe Ferrara, ha sequestrato in due distinte operazioni un ingente quantitativo di frutta e verdura ad altrettanti venditori abusivi in città. In una delle due occasioni è stata, inoltre sequestrata un’autovettura perché senza copertura assicurativa obbligatoria. Agli ambulanti sono stati sequestrati 390 chilogrammi di ortaggi e 400 di frutta ed elevate due sanzioni amministrative per un totale di 5 mila 164 euro, per assenza di specifica autorizzazione alla vendita. I prodotti sequestrati sono stati donati a due strutture che operano nel sociale in città: le suore alcantarine di Passiano e la comunità parrocchiale dell’Annunziata.

Leggi anche