Scippo in pieno centro a Battipaglia, arrestato pregiudicato

 

Compie scippo in pieno centro a Battipaglia. Carabinieri arrestano pregiudicato Salvatore Anastasio

Questa mattina, a Battipaglia, i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto il pregiudicato Salvatore ANASTASIO, 42enne di Eboli, in flagranza per furto con strappo.

L’uomo, confondendosi fra le persone in attesa alla fermata del bus di via Mazzini di Battipaglia, con una mossa fulminea ha strappato la collana indossata da una 63enne del posto, fuggendo poi a bordo della propria auto, una CITROEN Saxo, parcheggiata nei pressi e sulla cui targa aveva affisso del nastro adesivo al fine di non renderla leggibile.

I Carabinieri di Battipaglia, come dichiarato nel comunicato ufficiale inviato, sono stati allertati telefonicamente da alcuni testimoni, hanno intercettato l’auto del fuggitivo mentre tentava di allontanarsi dal centro, riuscendola a bloccare dopo un inseguimento protrattosi per alcune centinaia di metri.

La perquisizione effettuata sull’uomo ha permesso di rinvenire la collana poco prima scippata, riconsegnata alla donna che si è complimentata con i militari per la celerità con cui sono riusciti ad assicurare alla giustizia l’autore del reato.

L’arrestato, gravato da numerosi precedenti penali anche specifici, è stato tradotto presso la sua abitazione di Eboli in regime detentivo, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto per la mattinata di domani 17 giugno presso il Tribunale di Salerno.