Scafati, rapinata edicola: si indaga sulla vicenda



scafati, furto in edicola
Foto da Pixabay

Rapinano edicola di Scafati e si danno alla fuga. Proprietario coraggioso li intimidisce e allontana gettando un vaso sull’auto dei malviventi

E’ accaduto questa mattina alle prime luci del giorno: un gruppo di malviventi ha rapinato un’edicola di Scafati.

Situata tra Corso Nazionale e via Giovanni XXIII, l’edicola in questione era da poco aperta e il proprietario al suo interno attendeva i primi clienti mattutini, quando due o tre malviventi hanno fatto irruzione tentando di derubare il locale.

Il proprietario, coraggioso e dai riflessi fulminei, si è accorto delle intenzioni dei malviventi e si è immediatamente messo al riparo. Rifugiandosi nel retrobottega del locale, ha avuto la prontezza di dirigersi verso la propria abitazione, situata al piano superiore dell’edicola.

In questo modo i malviventi non hanno trovato granché da sottrarre all’attività. Secondo quanto riportato su il Mattino, pare che siano riusciti a portar via poche decine di euro e qualche pacchetto di sigarette.

Intanto, il proprietario, durante il furto, si è beffato dei furfanti, lanciando addirittura un grande vaso, dal piano superiore dell’edicola in cui si era rifugiato, contro l’automobile dei ladri. All’interno di essa vi era un complice che li attendeva con la macchina in moto e nonostante il gesto del proprietario, son comunque riusciti a scappare. Si indaga sulla vicenda.

Leggi anche