Pagani, arrestato 34enne per spaccio. Vendeva nei pressi del cinema



Pagani: arresto 34enne spaccio
Foto da Pixabay

Arrestato 34enne residente a Pagani: spacciava sostanze stupefacenti nei pressi del cinema. Condannato ad un 1 anno e 4 mesi

Condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. Ecco cosa è accaduto ad un 34enne residente a Pagani, sorpreso a vendere cocaina nei pressi del cinema.

L’arresto rientra in una serie di blitz anti-droga che recentemente i Carabinieri del Comando di Pagani, ma anche dei Comuni di limitrofi stanno svolgendo. Tra i vari blitz, il più recente ha rappresentato un importante traguardo per le Forze dell’Ordine nell’ambito dello spaccio e del traffico di droga.

Recentemente, infatti, il monitoraggio anti-droga dei militari ha portato al sequestro complessivo di circa 47 dosi tra crack e cocaina, nascosti all’interno di un cornicione di una finestra che affacciava sulla strada. Le indagini da allora non si sono fermate e hanno condotto sino ad oggi.

Per quanto riguarda appunto il 34enne arrestato quest’oggi nel Comune di Pagani, in seguito alla segnalazione della zona cinema come piazza di spaccio, è stato arrestato e giudicato per direttissima. Attualmente è condannato ad 1 anno e 4 mesi di reclusione, con pena sospesa. I militari continuano le proprie indagini circa i traffici e la vendita di sostanze stupefacenti.

Leggi anche