Scafati in MoVimento sull’apertura dello svincolo della SS268 di Angri

scafati in movimento furti barriere architettoniche

Scafati in MoVimento fa luce sull’apertura dello svincolo ad Angri della SS268. Al via il bando dopo la richiesta di chiarimento dei regionali del M5S

Apertura dello svincolo di Angri per la Strada Statale 268. Dopo l’intervento in Regione arriva la soddisfazione del gruppo Scafati in MoVimento. Infatti, l’associazione attraverso i consiglieri regionali del M5S ha chiesto chiarimenti sulla mancata apertura della SS268.

L’entrata a pieno regime della Strada Statale è indispensabile per i disagi del traffico cittadino. Ora, arriva finalmente il bando regionale da circa 2 milioni di euro pubblicato da Anas sulla Gazzetta Ufficiale. A tal proposito, sono previsti lavori di costruzione dello svincolo di Angri, realizzato nell’ambito dell’appalto principale dei lavori di costruzione del terzo tronco della SS268.

La durata di esecuzione dei lavori è di 240 giorni, e sarà a servizio degli abitati di Angri, Sant’Antonio Abate e Scafati. “Siamo soddisfatti che qualcosa si muova”, hanno dichiarato gli attivisti.