Scafati in MoVimento sulla mancata erogazione dei buoni libro 2015/16



scafati in movimento furti barriere architettoniche

L’associazione si esprime sull’interrogazione al Ministro dell’Istruzione sulla giunta De Luca e la mancata erogazione dei buoni libro 2015/16

Arriva anche in senato la vicenda che più volte l’associazione Scafati in MoVimento ha segnalato ai suoi portavoce sia in Regione che in Parlamento.

Si tratta, inoltre, di un argomento di cui si è interessato personalmente anche il sottosegretario allo sviluppo economico Andrea Cioffi. Il sottosegretario, inoltre, ebbe modo di ascoltare a Scafati le rimostranze di uno dei mancati beneficiari dei buoni libro durante la scorsa campagna elettorale.

“Ringraziamo la senatrice Angrisani per questo intervento e ci auguriamo che al più presto il Ministro si attivi. Questo affinché si faccia chiarezza sulla destinazione di questi fondi non erogati, e che siano individuate le responsabilità. Il diritto allo studio va tutelato anche attraverso la tutela dei beneficiari di erogazioni. Questi, seppur minimi, risultano essere comunque un sostentamento alle numerose spese scolastiche di cui si fanno carico famiglie e genitori”. Così conclude l’associazione in merito alla questione.

Leggi anche