Scafati, evitato un furto all’Acse



Le forze dell’ordine stavolta hanno evitato che si verificasse un nuovo caso di furto all’interno dell’Acse di Scafati

La polizia di Scafati ha sventato un furto all’Asce in data 24 agosto. Un marocchino 42enne domiciliato a Scafati ha cercato di rubare alcuni articoli all’interno della struttura, ma per sua sfortuna è stato bloccato dagli agenti, che hanno avuto modo di notarlo nel corso di alcuni controlli.

Scafati, evitato un furto all'Acse
Scafati, evitato un furo all’Acse

I controlli erano stati effettuati per via del fatto che la stessa Acse aveva già in passato denunciato dei furti, attinenti a scarpe, rame, materiale ferroso e piccoli elettrodomestici. Ovviamente una situazione del genere stava diventando insostenibile, e qualcosa andava pur fatto, al fine di fare in modo di evitare quanto più possibile il riverificarsi di problemi di questo tipo.

Nel corso dei controlli è appunto emerso che l’uomo originario del Marocco stava rubando alcuni oggetti. Pertanto, è stato denunciato alla procura. Il P.M che era di turno ha in seguito convalidato l’arresto, per poi successivamente disporre la scarcerazione.

Per via del fatto che è stato sventato il furto, il sindaco di Scafati Pasquale Aliberti si è complimentato con le forze dell’ordine, rimarcando il fatto che svolgono quotidianamente un controllo ammirevole intorno alla città del salernitano.

Leggi anche