Sarno, elargiva posti di lavoro in cambio di soldi. Denunciata una donna

Sarno

È stata denunciata donna a Sarno che si faceva consegnare denaro, al quale però non seguiva il lavoro promesso alle vittime

La donna di Sarno si proponeva come mediatrice per offrire posti di lavoro in cambio di cospicue somme di denaro. Segnalata alle Forze dell’Ordine, la donna è stata successivamente denunciata.

Dopo averle consegnato i soldi, le vittime ignare del raggiro, si recavano nel luogo indicato dalla donna: solo lì scoprivano della truffa appena subita. L’indagata, come riporta SalernoToday, avrebbe offerto dei posti di lavori inesistenti presso ristoranti e locali commerciali di Sarno. Le vittime erano giovani disoccupati senza lavoro o persone in difficoltà economiche. La truffa è stata scoperta e denunciata da una ragazza del posto, che avrebbe ricevuto un’offerta di lavoro in qualità di aiutante di sala presso un ristorante della città.