San Marzano sul Sarno, anno scolastico al via con importanti novità



anno scolastico

Nessun ridimensionamento delle classi, niente più plastica monouso e manutenzione ordinaria: solo alcune delle importanti novità. A comunicarle il Vicesindaco Barretta e il Sindaco Annunziata durante la manifestazione di accoglienza degli alunni per il nuovo anno scolastico

Importanti novità in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico a San Marzano sul Sarno.

In controtendenza rispetto al territorio provinciale non vi è stato alcun ridimensionamento delle classi che restano immutate, segno di un non calo demografico della platea scolastica e che dimostra il potenziale giovane della Comunità.

Lo comunica il Vicesindaco Francesca Barretta, assessore alle politiche Scolastiche, intervenuta all’avvio dell’anno scolastico insieme al Sindaco Cosimo Annunziata durante la manifestazione di accoglienza degli alunni con la dirigente Emma Tortora e i docenti.

Niente più plastica monouso per i pasti degli alunni dell’Istituto Comprensivo Anna Frank – Giovanni Paolo II. All’avvio del servizio mensa, ai primi di ottobre, quando le attività scolastiche si svolgeranno a pieno regime, i ragazzi saranno dotati di piatti rigidi in materiale atossico e riutilizzabili. Un kit completo sarà consegnato alle famiglie.

E niente più bottigliette in plastica per l’acqua. In questo caso, sono stati installati due potenti sistemi di filtraggio che consentiranno di erogare l’acqua pura e filtrata direttamente dal rubinetto.

Garantita la manutenzione ordinaria dei plessi e delle aule, con la dotazione di tutti gli strumenti necessari alla corretta attività scolastica.

“Le scuole sono una nostra priorità dichiara l’Assessore BarrettaI progetti in itinere con l’approvazione dei finanziamenti regionali e statali ci consentiranno di portare a soluzione il miglioramento infrastrutturale con maggiore efficienza e sicurezza degli edifici. Inoltre gli esiti del sondaggio che a a breve lanciamo tra le famiglie richiedenti il trasporto scolastico, trattandosi di un servizio a domanda individuale, ci consentirà di offrire un trasporto di maggiore efficienza e qualità”.

Sinergia e piena condivisione per garantire formazione adeguata e occasioni di crescita e rafforzamento delle competenze della vasta platea scolastica per il Sindaco Cosimo Annunziata.

“I nostri bambini sono la speranza e la forza di questa Comunità, e a loro e alle famiglie la nostra Amministrazione sta puntando per garantire servizi ed infrastrutture. Un lavoro quotidiano che tiene conto delle esigenze anche di tante famiglie in difficoltà ma che punta anche allo sviluppo del territorio con progetti ed iniziative concrete. Ai ragazzi, alle famiglie, alla dirigente , ai docenti e personale scolastico vanno i nostri migliori auguri”.

Leggi anche