San Mango Piemonte, presentato il nuovo servizio di igiene urbana



Dal 2 maggio parte a San Mango Piemonte il nuovo piano di igiene urbana: il servizio sarà curato dalla Pellicano Verde SpA. Addio alle campane per vetro e alluminio

Lo scorso 22 Aprile, presso la sala consiliare “Elio Sguazzo”, è stato presentato alla cittadinanza il nuovo servizio di igiene urbana. Il comune di San Mango Piemonte, uscito dal sistema dei consorzi campani, ha affidato la gestione del servizio di pulizia urbana alla Pellicano Verde SpA.san mango piemonte

Dopo un’approfondita analisi della sproporzione tra contributi versati dai cittadini e servizi offerti, limitati alla raccolta “porta a porta” solo per alcune tipologie di rifiuti  e alla presenza per strade di campane per vetro e alluminio, abbiamo deciso di uscire dal consorzio di bacino” ha affermato l’arch. Cristoforo Pacella.

Il nuovo servizio, che inizierà il prossimo 2 maggio, si basa sul metodo della raccolta differenziata “porta a porta” sull’intero territorio comunale per tutte le tipologie di rifiuti con il primo vantaggio di salvaguardare l’ambiente e avere strade più libere e pulite.

I cittadini faranno la loro parte differenziando, in contenitori dotati di codice numerico per l’identificazione degli utenti, tutti i rifiuti; ciò comporterà la riduzione drastica dell’indifferenziato e il relativo risparmio in bolletta. Infatti, sarò previsto un sistema di verifica che consentirà di premiare i cittadini che raggiungeranno elevate percentuali di rifiuti differenziati.

Insomma, più il cittadino sarà bravo a riciclare – ed esporrà meno “indifferenziato”– e meno pagherà.

san mango piemonte
Oltre alla raccolta dei rifiuti, il piano di ottimizzazione per la gestione del servizio di igiene urbana disciplina anche lo spazzamento meccanizzato, dimensionato sulla base della ricostruzione dell’intero stradario comunale, e la manutenzione del verde pubblico.

Non solo raccolta rifiuti ma anche bonifica di piccole discariche sul posto, raccolta rifiuti speciali, spazzamento meccanizzato e manuale, nuovi cestini per carte e mozziconi di sigarette” ha annunciato il dott. Mario Sabia, tecnico ambientale di Pellicano Verde.
Il sistema adottato dovrà consentire un netto miglioramento dei nostri centri abitati, sia estetico che sanitario ” ha affermato il Sindaco, Alessandro Rizzo“. Per raggiungere gli obiettivi previsti è necessario cambiare le abitudini. Ogni cittadino si deve adeguare alle nuove semplici norme e deve dare il contributo per il miglioramento dell’ambiente che consegneremo ai nostri figli.

 

 

Leggi anche