San Cipriano Picentino, uomo cade a terra e sbatte la testa: spavento in piazza



Foto a cura della redazione di Zerottonove.it. Vietata la riproduzione.

San Cipriano Picentino, un uomo accusa un malore e cade a terra battendo violentemente la testa. Attimi di concitazione in piazza Umberto I, sul posto i sanitari della C.R.I

Forte spavento questo pomeriggio nella Piazza Umberto I di San Cipriano Picentino. Un uomo perde l’equilibrio e batte violentemente la testa su un gradino.

Probabilmente a causa di un malore, il malcapitato è caduto a terra battendo brutalmente la faccia sul marmo.

Soccorso da alcuni passanti, inizialmente l’uomo non ricordava quanto accaduto raccontando di aver avvertito un forte giramento di testa. Uno dei presenti ha così allertato il 118.

Sul posto si sono precipitati i sanitari della C.R.I di San Cipriano, l’uomo apparso visibilmente traumatizzato a causa del forte trauma cranico, è stato portato al pronto soccorso ma dovrebbe essere fuori pericolo.

Leggi anche