Home Attualità San Cipriano Picentino ospita il simulacro della Madonna di Montevergine

San Cipriano Picentino ospita il simulacro della Madonna di Montevergine

Covid-19

Italia
13,428
Totale Casi Attivi
Updated on 11 July 2020 15:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Quest’oggi, a San Cipriano Picentino, si è svolta la cerimonia di consegna del simulacro della Madonna di Montevergine. Il tradizionale arrivo di ‘Mamma Schiavona’ ha radunato tantissimi fedeli

Si è tenuto quest’oggi a San Cipriano Picentino l’evento di grazia che ha radunato numerosissimi fedeli: l’arrivo della Madonna di Montevergine.

- Advertisement -

Nel tardo pomeriggio, come da tradizione, si è svolta la cerimonia di accoglienza del simulacro della Madonna.

Il quadro, raffigurante la vergine Maria su un trono con in braccio il bambin Gesù, è arrivato alle 18:30 presso il Parco della Madonnella.

Da qui, il Corteo popolare ha accompagnato, in processione e religioso silenzio, la figura Sacra alla Chiesa Madre di San Cipriano Picentino.

Arrivata a destinazione, la Madonna è stata deposta ai piedi dell’altare, il parroco Don Sergio ha omaggiato la figura della Madonna Nera e celebrato poi la Santa Messa.

La cerimonia religiosa ha visto la partecipazione delle autorità religiose, civili locali, e numerosi fedeli.

La Madonna di Montevergine, chiamata anche ‘Mamma Schiavona’, a causa delle sue fattezze orientali (Schiavona significa infatti “straniera”), è la madre dal cuore grandissimo che perdona tutto ai suoi devoti che ogni anno scalano la montagna fino a raggiungere il suo Santuario.

 

LiveZon
zerottonove