San Cipriano Picentino forma i giovani della Croce Rossa Italiana

Ieri sera nell’aula consiliare di San Cipriano Picentino si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati ai giovani della Croce Rossa Italiana

Negli ultimi mesi, a San Cipriano Picentino, si è tenuto il corso “Operatore CRI Settore Emergenza” che ha visto partecipi numerosi giovanissimi del Paese, impegnati nell’apprendimento delle tecniche di primo soccorso.

Il programma formativo, a cura della Croce Rossa Italiana, si è svolto al fine di ottemperare i compiti nell’ambito delle attività di emergenza. Ieri sera, sono stati consegnati gli attestati ai giovani che hanno partecipato con impegno e collaborazione.

Il Sindaco si è congratulato con i Giovani di Croce Rossa, che andranno a rinforzare ancora di più il gruppo dei volontari locali. Aievoli, inoltre, ha rivolto un generoso grazie a tutti i volontari e dipendenti che con disponibilità e costanza, ogni giorno prestano aiuto alla comunità.

La Croce Rossa Italiana è presente a San Cipriano Picentino dal 1991 e ha avuto oltre 700 volontari impegnati per il territorio nel corso di questo trentennio. I nuovi volontari della sede sono 13, tutti residenti nel Comune e nei territori limitrofi.