Home Cronaca San Cipriano Picentino, arrestato per minacce alla compagna

San Cipriano Picentino, arrestato per minacce alla compagna

Covid-19

Italia
13,791
Totale Casi Attivi
Updated on 13 August 2020 6:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Un uomo di 35 anni residente a San Cipriano Picentino è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di maltrattamenti ai danni della compagna

Nella mattina dello scorso martedì, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno arrestato un uomo di 35 anni, originario del salernitano ma residente a San Cipriano Picentino, per minacce e violenze ai danni della compagna.

- Advertisement -

I militari sono stati allertati da una chiamata al 112 da parte della stessa donna. Tempestivo l’intervento delle Forze dell’Ordine che hanno bloccato l’uomo e poi perquisito l’appartamento, rinvenendo una pistola a salve modificata per sparare colpi reali. L’uomo è stato tratto in arresto con l’accusa di maltrattamenti, minaccia aggravata, lesioni personali e detenzione di arma alterata.

LiveZon
zerottonove