Salerno: sciopero bianco degli autisti di Bus Italia, disagi e corse sospese



Diritti riservati: è vietata la riproduzione della foto di questo articolo

Salerno: la protesta degli autisti di Bus Italia, sospese numerose corse. Conducenti bloccano autobus non idonei per protestare contro l’azienda. Disagi per i pendolari

Sciopero bianco a Salerno sospese molte corse degli autobus di Bus Italia. La protesta è solo il culmine di una situazione difficile che dura da due anni.

Giornata nera per i pendolari: questa mattina, i conducenti degli autobus hanno espresso il loro malcontento verso l’azienda Busitalia Campania interrompendo numerose corse.

Gli autisti hanno fermato i pullman non idonei che presentano diversi problemi di sicurezza e mancanza di sistemi (martelletti, cassette mediche, protezione posto guida, condizioni igieniche ecc), lamentando anche la mancanza di bagni ai capolinea.

Al deposito di Salerno, al momento della presa in carico dell’autobus, gli impiegati controllano il mezzo e se questo presenta anomalie viene fermato in segno di protesta.

Bloccati circa il 70% dei bus che percorrono le tratte salernitane. Lo scontento dei lavoratori sta causando non pochi disagi ai pendolari.

A quanto pare l’iniziativa, nata in maniera spontanea tra i lavoratori contro Bus Italia, ha soppresso linee urbane ed extraurbane per inefficienza e mancate dotazioni di sicurezza degli autobus, lasciando numerose corse scoperte.

L’avviso di Bus Italia Campania:

Leggi anche