HomeAttualitàSalerno, rissa sul Lungomare: 15 minorenni arrestati

Salerno, rissa sul Lungomare: 15 minorenni arrestati

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
893,175
Totale Casi Attivi
Updated on 19 May 2022 21:13
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Scoppia rissa sul Lungomare di Salerno: coinvolti 15 ragazzi minorenni e un 18enne

Personale della Squadra Mobile ha dato esecuzione ad un’Ordinanza disposta dal GIP del Tribunale di Salerno, applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di B.A, classe 2003, residente a Salerno, unico maggiorenne corresponsabile del reato di rissa, in concorso con altri 15 soggetti, tutti minorenni, già destinatari di misure cautelari emesse dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno ed eseguite in data 26 ottobre scorso.

In particolare, il provvedimento dell’A.G. è stato emesso a seguito delle laboriose indagini già svolte nei confronti dei soggetti identificati come i responsabili della rissa aggravata, avvenuta la sera del 15 maggio u.s., sul Lungomare di Salerno.

L’arrestato è stato ritenuto autore di reati di rissa aggravata da motivi abbietti e di tentato omicidio, con premeditazione e per motivi abbietti. Al termine dell’esecuzione della misura e degli adempimenti di rito, B.A. è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.