Salerno, caos al rione Carmine per la chiusura delle poste



salerno, poste
foto: profilo facebook poste italiane

La chiusura estiva delle sede delle poste di via Calenda ha creato molti disagi per i cittadini del rione Carmine, a Salerno. La situazione peggiorerà a partire dall’11 agosto

La chiusura improvvisa delle poste di via Calenda, a causa di alcuni lavori, ha creato molto disagio ai cittadini di Salerno, in particolare del rione Carmine. L’ufficio resterà chiuso fino a data da destinarsi, a causa di urgenti lavori – come riporta La Città.

Molti cittadini, nella giornata di ieri, si sono così diretti verso l’ufficio postale più vcino, quello di via Nicola Aversano, dove sono venute a crearsi vere e proprie situazioni di caos. Basti pensare che per un semplice prelievo erano presenti ben 30 minuti di fila, secondo alcune testimonianze dei clienti.

La situazione peggiorerà a partire dal giorno 11 agosto, quando alcuni uffici resteranno aperti solamente mezza giornata, per ferie dei dipendenti. Gli unici uffici attivi mattina e pomeriggio sono quelli di via Garibaldi, via Aversano (a causa della chiusura della sede di via Calenda),  via Fiume (Mercatello), via Filippo Sciaraffia e via Sinchelmanno.

Leggi anche