HomePoliticaSalerno: oltre 17mila euro per il parcheggio Piazza Libertà

Salerno: oltre 17mila euro per il parcheggio Piazza Libertà

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
223,718
Totale Casi Attivi
Updated on 5 December 2021 3:02
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Ben due forniture elettriche per il parcheggio della neo-inaugurata Piazza della Libertà, Salerno, per un costo di oltre 17mila euro

Il parcheggio sarà inaugurato in concomitanza con Luci d’Artista il prossimo 26 novembre. Il Comune di Salerno stanzierà oltre 17mila euro per le forniture elettriche della struttura.

Infatti, come riportato dal quotidiano Le Cronache, l’ufficio impianti elettrici del settore Mobilità Urbana, trasporti e Manutenzioni avrebbe suggerito l’attivazione di ben due forniture in Piazza della Libertà per l’impianto di sollevamento e parcheggi, per un totale di 17.595,40 euro.

I costi

Piazza della Libertà rimane il vanto dell’amministrazione deluchiana, un vanto però, che negli anni è stato costellato di dubbi e intoppi.

Nel 2018, dunque ancora in fase di completamento, il consigliere comunale e capogruppo di Forza Italia, Robero Celato, tramite un interrogazione inviata al sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, si soffermò sui costi dell’impresa: ‘le somme ad oggi impegnate per la realizzazione del manufatto che, approssimativamente, sembrerebbero aver raggiunto i 60 milioni di euro, appaiono assolutamente spropositate e di gran lunga maggiori rispetto agli importi previsti in sede di gara iniziali‘.

Non solo, l’impiego di denaro, secondo Celato, sarebbe in gran parte di provenienza pubblica: ‘la realizzazione della piazza era, inizialmente, a carico delle aziende che avrebbero dovuto costruire il Crescent e successivamente è stata inopinatamente finanziata con pubblico denaro‘.

Il sistema di videosorveglianza

Agli oltre 17mila euro per le forniture elettriche, si aggiungono i 121mila euro del servizio di videosorveglianza, approvato con un protocollo d’intesa tra Comune di Salerno e Autorità di Sistema Portuale Mar Tirreno Centrale.

Una spesa necessaria, secondo l’amministrazione, dovuta principalmente ad alcuni episodi di vandalismo a discapito della Piazza, pochi giorni dopo l’inaugurazione. I costi del sistema di videosorveglianza potrebbero raggiugnere un totale di 121.867,09 euro.