Salerno, è morto il re della notte salernitana Matteo D’Amato

Matteo D'Amato

Lutto a Salerno: morto il noto imprenditore della notte salernitana, Matteo D’amato. Fin dagli anni Sessanta è stato ben voluto dalla sua Città

È venuto a mancare, all’eta di 74 anni, lo storico re della Salerno by night, Matteo D’Amato.

L’imprenditore, meglio conosciuto dai salernitani come Matteo de “La Capannina”, dall’intitolazione del suo storico locale, si è spento serenamente, come ne dà annuncio SalernoNotizie.

Era il 1966 e la costa salernitana veniva animata da La Capannina, night in auge non solo a livello locale, che poteva vantare un parterre d’eccezione per ospitate di noti cantanti nazionali, da Mina al compianto Lucio Dalla.

Gli anni passano e con essi le etichette, ma nel tempo non è cambiata però l’essenza: in un passaggio di nomi, al concept di discoteca, ancora importanti nomi del dj set internazionale e vip di presenza.

 

I funerali saranno celebrati nella mattinata di domani, lunedi 9 Ottobre alle ore 9.00, presso la Chiesa di Sant’Agostino a Salerno.