Salerno: il Dr. Petta, “l’angelo dei bambini” del San Leonardo, diventa nonno

Salerno, dottor petta

Questa mattina il Dottor Petta dell’Ospedale Ruggi di Salerno diventa nonno. L’angelo dei bambini riceve tantissimi auguri

Il Dottor Petta dell’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno diventa nonno. Il medico lo annuncia sul suo profilo social.

Famoso nel salernitano, il Dottor Petta ha fatto nascere circa 11mila bambini. Il reparto da lui curato è molto particolare perché riguarda le gravidanze a rischio.

A dare l’annuncio della nascita del suo nipotino è proprio il dottore che scrive sui social:

Ho fatto un po’ di conti : con me sono nati circa 11.000 bimbi. Alcuni piccoli, molto piccoli ( il più piccolo pesava 530 grammi) , altri grandi, molto grandi (il più grande con un peso di 5370 grammi). E poi i gemellini , tanti!! Ricordo una cucciolata agli inizi degli anni novanta con 5 gemellini. Hanno partorito con me donne  di tutte le età, dai 13 ai 67 anni.

Ogni qualvolta che ho partecipato, dando il mio modesto contributo, alla nascita di un bimbo, ho provato sempre un brivido diverso quando ho sentito il primo vagito di una nuova vita! Ma la emozione che ho provato stamattina, quando è nato Giuseppe Raffaele, il mio primo nipotino, penso che sarà irripetibile.”