Salerno: arrivano le ganasce per fermare lo stop selvaggio dei bus turistici

Salerno

Salerno, pullman turistici, parcheggi selvaggi e sosta irregolare. Il Comune dice basta allo “stop selvaggio”

Salerno, nell’ultimo weekend grazie al boom delle Luci d’artista, sono arrivati in città migliaia di turisti. Numeri da record e tanta curiosità, oltre 700 i pullman turistici che hanno mobilitato numerosi vigili urbani per contrastare l’ambulantato abusivo sotto le luci.

Il Comune di Salerno ha deciso di adottare il pugno di ferro nei confronti dei pullman turistici che violano il codice della strada.

Stop ai “parcheggi selvaggi” dei bus che, non avendo prenotato le soste nelle aree specifiche, si fermano in aree non consentite ingombrando intere corsie anche nel pieno centro di Salerno.

L’Assessore alla mobilità, Domenico De Maio a Il Mattino, ha specificato che dopo le numerose segnalazioni di bus indisciplinati che violano le disposizioni «il Comune ha comprato le ganasce specifiche, sarà potenziato il controllo e la vigilanza, e, se si dovessero trovare bus in sosta non autorizzata, saranno messe le ganasce».