Salerno, via al fitness culturale promosso dalla cooperativa Galahad



salerno

La cooperativa sociale Galahad di Salerno, con i suoi volontari, propone quattro appuntamenti per allenare mente e corpo di amanti di storia e sport

“Aut lento, pede ambulabis” consigliavano i saggi della Scuola Medica salernitana e, nonostante il trascorrere dei secoli, tal consiglio risulta certamente ancora attuale. Lo sa bene la Cooperativa Sociale Galahad che ha in gestione la biglietteria e l’organizzazione degli eventi del Museo Virtuale della Scuola Medica Salerno e del Museo Roberto Papi, con il patrocinio della Fondazione Scuola Medica Salernitana. Così, i volontari, propongono quattro invitanti appuntamenti per allenare mente e corpo degli amanti della storia e dello sport.

Per iniziare, domenica 9 febbraio, l’obiettivo è rappresentato da 5.000 passi sulle tracce dell’antica Scuola Medica, con una passeggiata tra i vicoli più insoliti del centro storico salernitano. La camminata inizierà dall’attuale sede del Museo Virtuale della Scuola, in via Mercanti, per proseguire nel centro storico longobardo, in quello normanno, e culminare presso il Museo Roberto Papi in via Trotula De Ruggiero. La meta, quindi, fungerà da occasione per una interessante visita nelle sale del museo che ospita una vasta collezione di strumentario medico-chirurgico dal ‘700 al ‘900, appartenente ad ogni branca della Medicina. Non mancherà una pausa buffet ristoratrice. L’appuntamento, dunque, è per le ore 10.30 del 9 febbraio. Per partecipare all’iniziativa, di una durata di circa 2 ore, è prevista una quota contributiva di 5 euro, comprensiva di ticket per la visita al Museo Papi.

Il 16 febbraio, poi, nuovo appuntamento con la cooperativa Galahad, questa volta con la maratona culturale per le vie della città. Un mini tour alla scoperta dei luoghi e delle filosofie della Scuola Medica Salernitana, dunque, per dedicarsi ad attimi di svago. I partecipanti dovranno far gruppo: suddivisi in squadre, dovranno portare al termine al meglio 15 missioni, o parte di esse, legate alla storia e alla cultura della nostra città, nell’arco di due ore. Le missioni andranno svolte nell’ambito del centro storico e testimoniate con l’ausilio di foto. L’appuntamento è fissato per le ore 10 presso il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana, con rientro previsto alle 12. La quota partecipativa è di 5 euro a persona e in palio, per la squadra vincitrice, l’ingresso gratuito  al Delitto al Museo, serata a tema investigativo promossa presso il Museo Roberto Papi.

Domenica 1 marzo, 10.000 passi sulle tracce dell’antica scuola medica: i visitatori potranno prender parte ad una passeggiata partendo dal Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana. Anche in questa domenica, la meta sarà il Museo Roberto Papi, dove i partecipanti potranno concedersi una visita guidata nelle sale dell’affascinante Palazzo Galdieri ed una rinfrescante pausa golosa. L’appuntamento è per le ore 10.30 del 1° marzo. Quota partecipativa: 5 euro.

Gran finale, dunque, l’8 marzo, con la nuova maratona culturale per le vie della città. Appuntamento fissato per le ore 10 presso il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana, con rientro alle 12, con la stessa quota partecipativa di 5 euro a persona.

Le prenotazioni sono aperte per tutti gli appuntamenti, telefonando al numero 3479296504 o inviando una mail a Galahadsalerno@hotmail.it

Leggi anche