Salerno, il Coronavirus costringe il primo ristorante cinese a chiudere



coronavirus, salerno

Salerno, il Coronavirus inizia ad avere le prime ripercussioni sull’economia. Il ristorante cinese di Torrione chiude fino a data da destinarsi

L’avanzata inesorabile del Coronavirus, partito dalla Cina e arrivato pochi giorni fa anche in Italia, inizia ad avere le prime ripercussioni nell’economia di Salerno.

Come riporta SalernoToday infatti, il ristorante cinese ”La nuova muraglia” di Torrione ha deciso di abbassare le sue saracinesche fino a data da destinarsi. A dare la spiacevole notizia un cartello fuori il locale che recita:

”In merito alla situazione sanitaria attuale, il nostro esercizio, per dare un contributo alla comunità e tutelare la salute di tutti, ha deciso di sospendere le attività dalla data odierna fino a data da destinarsi”

Una decisione dettata dal buon senso ma, probabilmente, anche dal basso afflusso di clienti avuti dall’inizio della diffusione del virus.

Leggi anche