Salerno, controlli sul territorio per il lavoro nero: scoperti in 17

salerno

L’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Salerno hanno provveduto a fermare 17 persone nell’ambito del controllo per i lavoratori in nero

Controllo sul territorio di Salerno da parte degli Ispettorato Territoriale del Lavoro (ITL). Nello scorso fine settimana è stata effettuata, nelle ore pomeridiane e serali, una estesa attività ispettiva mirata al contrasto del lavoro nero e dei rapporti di lavoro irregolari nel settore dei pubblici esercizi.

Nel corso degli accertamenti, che hanno interessato più attività di ristorazione collocate in territorio a sud di Salerno, è stato rilevato l’utilizzo di ben 17 lavoratori in nero, sei lavoratori che proseguivano l’attività lavorativa con contratto scaduto, nonché, riscontrate numerose pregresse posizioni lavorative contrattualmente irregolari.

In esito agli accertamenti, è stata quindi adottata la sospensione delle attività d’impresa e sono state applicate a carico dei soggetti legalmente responsabili per le violazioni accertate, corpose maxi sanzioni amministrative pecuniarie previste per l’utilizzo di lavoratori in nero.