Home Attualità Salerno, domani il "Banco per l'infanzia" in Via San Leonardo

Salerno, domani il “Banco per l’infanzia” in Via San Leonardo

Covid-19

Italia
13,595
Totale Casi Attivi
Updated on 9 July 2020 7:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Sabato 25 maggio nel punto vendita “Prénatal – Toys”, in via San Leonardo 92 a Salerno, si terrà il “Banco per l’infanzia”

Per l’intera giornata di sabato 25 maggio si terrà il “Banco per l’infanzia” presso lo store “Prénatal – Toys”, sito in via San Leonardo a Salerno. Per l’occasione si potranno acquistare prodotti per l’infanzia e consegnarli ai volontari del Servizio “Mamma In Rete” gestito dalla Cooperativa Sociale “Fili d’erba”. I beni raccolti saranno distribuiti a oltre 160 Enti tra case di accoglienza per bambini, nidi e spazi gioco, selezionati da Mission Bambini rispettando preventivamente il criterio della prossimità territoriale rispetto al punto di raccolta.

- Advertisement -

L’iniziativa, promossa da Mission Bambini, permette di donare prodotti di prima necessità per aiutare i bambini in difficoltà della propria città o del proprio quartiere donando pannolini, salviettine, giocattoli, articoli per l’igiene, biscotti e altri prodotti di prima necessità.

Partecipare al “Banco per l’infanzia” significa offrire un aiuto concreto a quei bambini che vivono a poca distanza e che non hanno a disposizione il necessario per una crescita sana e serena. Bambini che a causa della crisi vivono sulla propria pelle le difficoltà lavorative ed economiche dei loro genitori.

“In poco più di 10 anni, in Italia l’incidenza della povertà assoluta tra i minori è praticamente triplicata – ha dichiarato Goffredo Modena, Presidente di Mission Bambini. Nel nostro Paese vivono 1,2 milioni di bambini poveri, a cui le famiglie non sono in grado di assicurare uno standard di vita accettabile e beni indispensabili come prodotti alimentari adeguati, vestiti, scarpe, libri. Con il “Banco per l’infanzia” l’aiuto arriva direttamente a chi ha bisogno, sotto forma non di denaro ma di prodotti necessari alla crescita dei nostri bambini”.

Madrina della sesta edizione 2019 dell’iniziativa è la conduttrice televisiva Ellen Hidding, amica di Mission Bambini, che ha prestato la propria immagine per la campagna di comunicazione. “Sono una mamma anch’io – ha dichiarato Ellen Hidding – e so bene che ogni genitore desidera che ai propri figli non manchi nulla. Purtroppo, oggi in Italia molti bambini non hanno neanche il necessario: un’iniziativa come questa può portare loro un aiuto piccolo, ma molto concreto”.

L’elenco completo dei punti vendita che aderiscono all’iniziativa è disponibile su missionbambini.org. Per seguire tutti i progetti di Mission Bambini a sostegno dell’infanzia in difficoltà in Italia: #fattiGRANDE.

La Cooperativa Sociale “Fili d’erba” invita la cittadinanza a partecipare numerosa.

LiveZon
zerottonove