Salernitana ai playout: rabbia tra i tifosi,striscioni in città

striscioni

“Mercenari e indegni”, “Calciatori… società… fuori da questa città”, recitano cosi i durissimi striscioni esposti ieri in zona Pastena

Una delusione, uno scoramento, una rabbia che si taglia a fette. E’ questo lo stato d’animo dei tifosi granata all’indomani della sconfitta di Pescara che manda la Salernitana ai play-out contro il Venezia. In attesa delle decisioni della giustizia sportiva che, a partire da lunedì 13 maggio, potrebbero riscrivere la classifica di serie B. Ieri sono comparsi in città striscioni di contestazione con durissime frasi indirizzate a calciatori e società:”Mercenari e indegni”, “Calciatori… società… fuori da questa città”. Le prime avvisaglie della contestazione si erano già avute a Pescara subito dopo il fischio finale, quando i 750 supporters granata giunti in Abruzzo non avevano voluto salutare la squadra sotto la curva.