Salernitana-Avellino, Novellino:” Partita brutta, ma ci salviamo”

salernitana

All’Avellino non riesce il colpaccio nel derby disputato in casa della Salernitana. “È stata una brutta partita ma gli episodi ci hanno tagliato le gambe”, è stato il commento di mister Novellino

La Salernitana vince e finalmente convince il suo pubblico con una prestazione perfetta condotta a danno dei cugini avellinesi ed in grado di fruttare tre punti ed una buona dose di entusiasmo,  elementi fondamentali per smuovere la  classifica.

Nonostante il successo, però, è restata totalmente invariata la decisione, opzionata dalla società granata già negli ultimi due turni di campionato, relativa al silenzio stampa  e che nella giornata odierna è stata solo parzialmente interrotta dalle dichiarazioni del mister biancoverde Walter Novellino che, nonostante la debacle dei suoi, ha vissuto l’incontro con i giornalisti dello stadio Arechi come “un momento di correttezza verso di voi che non avete nulla a che fare con i silenzi stampa.”

Nel corso del suo intervento il trainer avellinesi si è soffermato anche sull’analisi del match, affermando che “i due gol ci hanno condizionato e portato a non essere atletici e pronti. Probabilmente abbiamo pagato questo confronto del ritorno forse anche psicologicamente rispetto al passato, ma non venitemi a parlare di mancanza di carattere o altro. Abbiamo pagato un momento brutto della gara e ci può stare, ma già da domenica prossima riprenderemo il cammino perché la squadra c’è. “