Sala Consilina: colletta dei connazionali per il funerale di Violeta



marcia per Violeta

Colletta a Sala Consilina per aiutare l’organizzazione del funerale di Violeta, la donna bruciata viva dal compagno Sabato pomeriggio

Ad organizzarla, la comunità di circa 1600 rumeni che vivono nel Vallo di Diano e a Sala Consilina.

Nella serata di domenica – come si legge sul quotidiano La Città – un gruppo di cittadini rumeni di religione ortodossa si è riunito per una veglia di preghiera. Successivamente è partita la raccolta fondi per dare sostegno economico alla famiglia per l’organizzazione del funerale e soprattutto ai tre figli ora rimasti soli con la nonna.

La comunità rumena che conosceva Violeta si stringe attorno al dolore della famiglia. La madre Lily ancora non si dà pace per quanto accaduto.

Leggi anche