Ribellina sulla strada dell’Indomita Femminile



Ribellina sulla strada dell’Indomita femminile verso la corsa alla promozione in Serie C. Capitan Scoppetta: “Una sfida importante, siamo concentrate e pronte a far bene”

È passato quasi un mese e l’Indomita femminile del tecnico Tescione, domani alle 18.00 è pronta ad affrontare tra le mura amiche della palestra Senatore il Ribellina. Stop forzato che è dipeso dai due turni obbligatori di riposo e dalla final four di Coppa Campania. Infatti, l’ultima gara dell’Indomita risale allo scorso 9 gennaio in quel di Marano. Nel frattempo le ragazze di Tescione si sono allenate per preparare al meglio l’incontro ostico di domani contro la seconda in classifica e a pari punti con le salernitane. Entrambe a quota 24 e a meno quattro dal primo posto occupato dal Roccarainola che ha disputato una gara in più.

LE AVVERSARIE – Numeri importanti per le casertane che arrivano  da otto vittorie consecutive  ed una sola sconfitta proprio contro la capolista nella prima giornata, con il punteggio di 3-0. L’ultima vittoria del Ribellina risale all’ultimo turno dove hanno battuto la Folgore Vairano. Cinque i set persi dal Ribellina fin qui, esattamente quanti ne ha persi l’Indomita di coach Tescione, che arriva a questo match reduce da ben sei successi consecutivi e con quoziente punti superiore alle ostiche avversarie.

Ribellina sulla strada dell'Indomita Femminile
Ribellina, impegno ostico per l’Indomita

LA GARA – La partita di domani sarà sicuramente da non sottovalutare per le salernitane che avranno bisogno del supporto del pubblico per conquistare una vittoria che può davvero essere decisiva nella corsa verso la promozione in serie C.

“E’ sicuramente una sfida molto importante” – ha dichiarato il capitano dell’Indomita, Annapaola Scoppetta – “ma noi abbiamo preparato questo match come tutti gli altri, con grande concentrazione e grinta. Siamo pronte a tornare in campo dopo questa lunga pausa e vogliamo farlo nel migliore dei modi”. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo dall’inizio coach Tescione non ha ancora sciolto tutti i dubbi anche per tenere sulla corda e al massimo della concentrazione tutte le ragazze a sua disposizione.

Il programma della dodicesima giornata: Real Gesualdo-Volley Ball Flyer, Roccarainola-Marano, Indomita-Ribellina, San Marcellino-Vairano, Virtus Pompei-Volley World (giovedì 11, ore 20)
La classifica: Roccarainola 28, Indomita e Ribellina 24, Volley Ball Flyer 20, Pompei 16, Mariglianella 14, San Marcellino 12, Marano 10, Vairano 8, Orta 5 e Volley World 5, Real Gesualdo 2.

Leggi anche