HomeAttualitàReferendum Eutanasia Legale, anche a Siano la raccolta firme

Referendum Eutanasia Legale, anche a Siano la raccolta firme

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
102,244
Totale Casi Attivi
Updated on 27 September 2021 11:04
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Anche a Siano sarà possibile aderire alla raccolta firme a sostegno della legalizzazione in materia di eutanasia, ecco dove e quando si firma

Nelle giornate di sabato e domenica, 31 luglio e 1 agosto, a Siano sarà indetta la raccolta firme per il sostegno al Referendum sull’eutanasia legale. La raccolta firme si terrà a piazza San Rocco a partire dalle ore 17:30 fino alle ore 23:30.

Il quesito referendario che gli attivisti propongono è il seguente: “Volete voi che sia abrogato l’art. 579 del codice penale (omicidio del consenziente) approvato con regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398, comma 1 limitatamente alle seguenti parole «la reclusione da sei a quindici anni.»; comma 2 integralmente; comma 3 limitatamente alle seguenti parole «Si applicano»?”

Il referendum dunque vuole abrogare parzialmente la norma penale che impedisce l’introduzione dell’Eutanasia legale in Italia. L’omicidio del consenziente, infatti, non è altro che un reato speciale (rispetto a quello di portata generale di cui all’art. 575 cp sull’omicidio) inserito nell’ordinamento per punire l’eutanasia. Con questo intervento referendario l’eutanasia attiva sarà consentita nelle forme previste dalla legge sul consenso informato e il testamento biologico.

L’obiettivo dunque è quello di raggiungere le 500.000 firme, è questo infatti il numero necessario previsto dalla Costituzione all’art. 75, per poter così indire un referendum sull’eutanasia legale e sollevare l’attenzione del Parlamento.