Home Attualità Provincia di Salerno, presentato il piano straordinario di messa in sicurezza delle...

Provincia di Salerno, presentato il piano straordinario di messa in sicurezza delle strade

Covid-19

Italia
14,642
Totale Casi Attivi
Updated on 6 July 2020 0:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Un pacchetto da 100 milioni di euro a disposizione della Provincia di Salerno per la manutenzione e la messa in sicurezza delle strade. Il programma è stato presentato del presidente Strianese e dall’ingegnere Domenico Ranesi

Si è svolta questa mattina, a Palazzo Sant’Agostino, una conferenza stampa in cui Michele Strianese, Presidente della Provincia di Salerno, e l’ingegnere Ranesi hanno presentato il programma di investimenti straordinari per la messa in sicurezza delle strade provinciali, che verranno realizzati nei prossimi anni.

- Advertisement -

“I lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali programmati prevedono una manutenzione ordinaria tramite lavori contro il dissesto idreologico, di prevenzione degli incendi, pulizia delle strade e cunette e una manutenzione straordinaria degli interventi prioritari – dichiara Ranesi – Tutte le risorse economiche della Provincia sono state messe a disposizione del settore viabilità. Abbiamo diviso la rete stradale in 10 ambiti territoriali in modo da snellire le gare di appalto e avere una maggiore trasparenza“.

Il piano di manutenzione per il 2019 prevede 158 progetti per un importo pari a 9 milioni di euro. Sono 12 i cantieri già aperti, come la realizzazione della strada Fondovalle del Calore, mentre a giugno apriranno altri 11 cantieri, tra cui i lavori di miglioramento del collegamento Vallo della Lucania (SS18 var) – Atena Lucana (A2 del Mediterraneo).

Sono 4 le grandi opere in corso di realizzazione per un importo pari a 130milioni di euro: ripascimento del litorale, lavori sulla Pisciottana, collegamento Tangenziale di Salerno e Aeroporto e infine due lotti della Fondovalle Calore – conclude Ranesi – L’Ente provinciale ha ottenuto la certificazione ISO 9001 per la verifica preventiva della progettazione delle grandi opere pubbliche“.

I lavori verranno eseguiti con i fondi provenienti dal Por Campania 2014-2020, dal contratto d’area, uniti a quelli provenienti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. A questi finanziamenti si aggiungono quelli destinati dalla Regione Campania per la manutenzione straordinaria del patrimonio stradale.

LiveZon
zerottonove