Nocera Superiore, Proclamazione e Giunta, Cuofano subito a lavoro

Proclamazione e Giunta, Cuofano subito a lavoro Ha iniziato la mattinata con un incontro operativo sul PIP

 

Giovanni Maria Cuofano neo rieletto sindaco ha iniziato la mattinata con un incontro operativo sul PIP. Alle 11 in punto ha preso parte alla cerimonia di proclamazione in aula consiliare. A mezzogiorno ha varato la nuova Giunta.

Il neo rieletto sindaco Giovanni Maria Cuofano inizia il suo secondo mandato con la velocità e la concretezza che hanno scandito gli ultimi cinque anni di governo alla guida della città di Nocera Superiore.

«Si continua a lavorare sulla scia di quanto costruito – dichiara Cuofano – ci sono ancora tante cose da fare e da portare a termine. Aver costituito in tempi sprint anche la nuova Giunta ci consente di proseguire il cammino e di dare agli uffici le linee-guida necessarie per il funzionamento della macchina comunale. Ascolto, confronto e decisione con tutti coloro che sono pronti a dare il proprio contributo: sono queste le parole-chiave che ci accompagneranno nel prossimo quinquennio», conclude Cuofano.

La Giunta varata dal neo rieletto Cuofano è la seguente:

Pagano Bartolomeo, con deleghe a CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI e AFFARI LEGALI.

Senatore Giuseppe, con deleghe a COMMERCIO, SUAP, BENI CULTURALI/ARCHEOLOGICI, POLIZIA LOCALE, FONDI COMUNITARI/REGIONALI.

Battipaglia Anna, con deleghe a SPETTACOLO, SPORT, MANUTENZIONE, CIMITERO.

Riso Maria Stefania Maddalena, con deleghe a ISTRUZIONE, EDILIZIA SCOLASTICA, POLITICHE SOCIALI.

Citarella Massimiliano, con deleghe a BILANCIO, PATRIMONIO. All’Assessore Citarella Massimiliano viene inoltre conferito l’incarico di “Vicesindaco”, con tutti i poteri e competenze stabilite per questo incarico dalla legge e dallo Statuto comunale.