Postiglione, intossicazione durante pranzo di Ferragosto



Le vittime della presunta intossicazione alimentare sono di Postiglione e sono state ricoverate all’ospedale di Eboli a causa di dolori addominali, vomito e nausea

Un Ferragosto da dimenticare quello per tre persone di Postiglione rimaste intossicate in seguito al pranzo. Sotto accusa finiscono la carne e i salumi sotto vuoto acquistati in un negozio situato sui monti Alburni. Le vittime della presunta intossicazione alimentare – riporta Il Mattino – sono state ricoverate all’ospedale di Eboli a causa di dolori addominali, vomito e nausea.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Eboli, che, nella mattinata di mercoledì, hanno acquisito i referti sanitari dei tre pazienti: madre, figlia e genero.

 

Leggi anche