Pontecagnano, nuovi fondi per i lavori al cimitero comunale



Pontecagnano lanzara

Il Comune di Pontecagnano Faiano erogherà i fondi per effettuare i lavori di sistemazione previsti per il cimitero della città. Ammontano a 380.000 euro

 

Un marciapiede per collegare il cimitero di Pontecagnano Faiano all’autostrada. È quanto deliberato il 05/07/2019 dalla Giunta Lanzara, che si è espressa in favore  della rimodulazione del quadro economico destinato ai lavori di sistemazione delle aree circostanti il cimitero comunale.

Gli interventi, che hanno previsto un costo complessivo di 380.000,00 euro, riguarderanno lo spazio antistante il camposanto di Via Pompei, dove sono state già realizzate nuove aree per la sosta, nuova segnaletica orizzontale e verticale e due rotatorie.

Il tutto per rendere maggiormente fruibile un tratto stradale di rilevanza sia per i visitatori del cimitero sia per coloro i quali l’arteria di collegamento fra S.Antonio e Faiano.

Questo il commento dell’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Sica: “Con questo intervento in variante abbiamo definitivamente sistemato e approvato tutte le modifiche progettuali emerse per esigenze in corso di opera e con i residui delle  economie derivanti provvederemo a chiudere  uno dei canali fino all’ autostrada dotandolo di marciapiede, al fine di dare maggiore sicurezza ai pedoni che da Sant’ Antonio vogliono arrivare al cimitero stesso”.

Ottimista il Sindaco Giuseppe Lanzara: “Il complemento dei lavori di Via Pompei, che dovrebbe avvenire a strettissimo giro, ristabilirà una condizione di normalità, ed anzi di miglioramento, di una zona che da anni necessitava di un ammodernamento.

Siamo certi che i cittadini ne trarranno beneficio e non possiamo che ringraziarli per la paziente attesa: l’allungamento dei tempi ha reso possibile l’attuazione di un progetto ancora più efficace ed efficiente per tutti”.

 

 

 

Leggi anche