Pontecagnano, Donne in campo: l’accordo territoriale di genere



“Donne in campo” è il progetto territoriale di genere, rivolto alle donne,conclusosi con successo nel territorio di Pontecagnano Faiano

Donne in campo” è l’accordo territoriale di genere, conclusosi con successo a Pontecagnano Faiano e rientrante nel Piano di Zona S4.

L’obiettivo strategico del progetto “Donne in campo” riguardava l’attuazione di un pacchetto di azioni volte a promuovere strumenti di conciliazione per favorire l’ingresso e la permanenza delle donne nel mercato del lavoro, evidenziare le opportunità di lavoro di consulenza e/o orientamento che potrebbero derivare dal settore agricolo e sostenere concretamente la conciliazione vita/lavoro per un target beneficiario cui saranno indirizzate le misure previste.

L’azione progettuale “donne in campo” a Pontecagnano Faiano ha erogato, con il supporto costante del partner Formamentis, servizi Concilia point. Si tratta di azioni e strumenti innovativi di supporto alle donne lavoratrici nel processo di rientro e permanenza al lavoro dopo la maternità e, più in generale, a tutte le lavoratrici con difficoltà di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro.

L’erogazione di buoni sevizi è avvenuta in favore dei nuclei familiari con presenza di minori di età compresa tra gli 0 mesi e i 12 anni.

Abbiamo bisogno di sostegno da parte di associazioni ed enti per far sì che questo argomento venga portato avanti. Vi ringrazio per aver scelto Pontecagnano Faiano come territorio sperimentale di tale progetto.”-Così l’Assessore Adele Triggiano ha commentato la possibilità offerta al territorio cittadino.

Leggi anche