Pontecagnano, Covid-19: raccolta fondi della Fondazione Picentia



Cotugno
Foto da Pixabay

La Fondazione Picentia-Creasud di Pontecagnano Faiano promuove una raccolta fondi per affrontare l’emergenza sanitaria Covid-19

La Fondazione Picentia di Pontecagnano Faiano, in questo momento d’emergenza che mette a dura prova l’intero sistema sanitario, per sostenere gli interventi domiciliari dei medici di base, ha lanciato una raccolta fondi per l’acquisto di materiali di consumo, quali mascherine, tute protettive, disinfettanti e altri dispositivi utili.
“L’epidemia richiede un cambio di prospettiva verso un sistema di cura incentrato sulla comunità. In questa difficile situazione riteniamo che sia fondamentale il ruolo dei medici di base per la somministrazione di cure domiciliari sia ai pazienti meno gravi che nella presa in carico di pazienti anziani, cronici o bisognosi di cure.” afferma il presidente della Fondazione Picentia di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Bisogno.
Le donazioni verranno utilizzate, pertanto, per l’acquisto di dispositivi sanitari destinati ai medici di famiglia del comune di Pontecagnano Faiano. 
La Fondazione sta già facendo la sua parte e ha provveduto all’acquisto di saturimetri e dispositivi sanitari. Le donazioni possono pervenire tramite un bonifico bancario intestato alla Fondazione Picentia (IBAN IT16C 05387 76340 000003098862) con Causale Sostegno emergenza Coronavirus. Tutte le donazioni pervenute da parte della fondazione saranno rendicontate e rese pubbliche ai cittadini, nel rispetto della trasparenza e della correttezza.

Leggi anche