Villa Farina a Baronissi: la nota dei legali della struttura



Baronissi

Baronissi, in merito alle recenti questioni che hanno visto interessata la nota struttura “Villa Farina” riceviamo e pubblichiamo la nota inviataci dai legali della struttura

In merito alle recenti questioni che hanno visto interessata la nota struttura “Villa Farina” a Baronissi  riceviamo e pubblichiamo la nota inviataci dai legali della struttura:

Gentile Direttore Monaco, Il sottoscritto dott. Antonio Sorrentino, legale rappresentante p.t. della Exclusive Catering s.r.l., in data 04 settembre 2018 ha letto con disappunto, nell’articolo di cui all’oggetto, che nella struttura denominata Villa Farina, gestita dalla società in epigrafe, sarebbe stata revocata l’autorizzazione per ogni tipo di attività ricreativa ad opera dei vigili urbani del comune di Baronissi.

A tal proposito si preme significarLe che trattasi di informazioni errate e, soprattutto, fortemente pregiudizievoli per l’attività commerciale esercitata all’interno della villa. In primo luogo si sottolinea che la revoca delle autorizzazioni, così come la relativa notifica, non è ascrivibile al comando della polizia municipale del Comune di Baronissi che, nel merito, non ha alcun potere amministrativo e/o esecutivo. La responsabilità dell’ennesimo, infondato ed illegittimo provvedimento di sospensione delle attività svolte all’interno della villa è ascrivibile al Suap del Comune di Baronissi che, da circa due anni, prova a bloccare l’attività commerciale legittimamente esercitata dalla Exclusive Catering, svolta, sempre, nel pieno rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti in materia.

Si rappresenta che avverso l’illegittimo provvedimento di sospensione è stato tempestivamente presentato ricorso al competente Tribunale Amministrativo Regionale con richiesta di sospensione dell’efficacia esecutiva dello stesso e di revoca nel merito. L’udienza di discussione è fissata per il prossimo 12 settembre. In assenza della pronuncia sull’istanza cautelare ad opera degli aditi Giudici del Tribunale Amministrativo Regionale si ritiene che la notizia da Voi pubblicata sia gravemente lesiva per l’attività commerciale svolta dalla società Exclusive Catering s.r.l., atteso che, fino a quel momento, proseguirà regolarmente ogni attività. Pertanto a norma della legge sulla stampa si chiede la rettifica della notizia riportata.

La presente da valersi, in ogni caso, quale costituzione in mora in caso di vs inadempimento. Vi invito inoltre a non proseguire nel fornire notizie relative all’edificio denominato “Villa Farina” ed all’attività commerciale svolta dalla società Exclusive Catering che siano false o incomplete“.

Distinti saluti.
Exclusive Catering srl
Dott. Antonio Sorrentino

 

 

Leggi anche