Home Sport Calcio Polisportiva Sarnese: torna la vittoria

Polisportiva Sarnese: torna la vittoria

Covid-19

Italia
13,368
Totale Casi Attivi
Updated on 11 August 2020 8:34
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

la Polisportiva Sarnese torna alla vittoria nell’incontro casalingo contro il Calpazio

Dopo le sconfitte subite contro la Virtus Scafatese in Coppa Italia Eccellenza e la disfatta contro l’US Angri in trasferta, La Polisportiva Sarnese riprende la corsa alla vetta della classifica, che vede l’avvicinarsi di nuove contendenti al titolo quali la Libertas Stabia, la Pro Scafatese e l’Angri. Al Felice Squitieri di Sarno i granata vincono di misura sulla modesta formazione cilentana.

- Advertisement -

Un incontro dai ritmi molto bassi, dove le due formazioni hanno giocato prevalentemente al centrocampo. Nei primi minuti di gioco, le due formazioni hanno affrontato una lunga fase di studio, priva di occasioni da rete. La Polisportiva si fa vedere per la prima volta al ventesimo, ma il numero nove Maggio perde un’occasione lampante tirando alto sopra la traversa sul cross dalla sinistra. La squadra di casa comincia a crescere, il portiere avversario viene impegnato più volte, rispondendo prontamente con parate spettacolari. Nella formazione di Capaccio, si fanno notare il centravanti Ariete, con qualche conclusione verso la porta sarnese e il numero sette Forlano, costantemente in progressione offensiva.

Al quinto minuto della ripresa Maggio piazza la palla alle spalle del portiere sul cross dalla trequarti, segnando l’unico gol dell’incontro. Col passare dei minuti la partita acquista di fisicità e aumentano i contrasti duri. La Polisportiva perde di ritmo lasciando molto spazio agli avversari che non trovano lo specchio della porta fino al termine dell’incontro.

Il mister Adinolfi del Calpazio ha dichiarato nel post-partita: “Partita dai due volti, un brutto primo tempo e un secondo tempo che, nonostante il gol, siamo stati più in partita. Purtroppo abbiamo affrontato una squadra di tutto rispetto, fatta di giocatori di categoria superiore, ma usciamo da questo campo a testa alta. Onore ai vincitori!

L‘allenatore della Polisportiva Sarnese, invece, ha dichiarato: “Altre volte abbiamo giocato sicuramente meglio. Abbiamo fatto una bella partita ad Angri ma abbiamo perso e oggi abbiamo vinto ma non abbiamo raggiunto la sufficienza. Da uomini di calcio prendiamo i tre punti ma ci sarà tanto da lavorare. Anche giocando male abbiamo avuto occasioni lampanti, e nella ripresa potevamo chiudere l’incontro. Ma quando giochi in casa e sei ad un quarto d’ora dalla fine ti viene l’incubo di non farcela e rischi di beccare il goal. Per fortuna è andata bene“.

POLISPORTIVA SARNESE
1. R.Napolitano, 2. D.Pallonetto, 3. F.Testa, 4. S.Fontanarosa, 5.A.De Cesare, 6. A.Nasto, 7. M.Adiletta , 8. F.Di Capua, 9. D.Maggio, 10. G.Savarese, 11. C.Ianniello.
A DISPOSIZIONE
12. A.Castagna, 13. M. Robustelli, 14. F.Falanga, 15. F.Ronni, 16. A.Amoruso, 17. R.Ferrara, 18. A.Squitieri
All: Pasquale Vitter

CALPAZIO
1. S.Calamusa, 2. V.Discepolo, 3. M.Montera. 4. L.Bencardino, 5. G.Di Poto, 6. R.Maresca, 7. M.Forlano, 8. P.D’Andria, 9. A.Di Marco, 10. C.Ariete, 11. M.Frunzo
A DISPOSIZIONE
12. C.Bufano, 13. R.Minella, 14. A.Vertullo, 15. P.Fraiese, 16. R.D’Angelo, 18. P.Vinova, 19. A. Pecora
All: Vincenzo Adinolfi

ARBITRO:
Carmine De Vito di Napoli (ASSISTENTI: Lorenzo Battista e Giuseppe Palomba di Torre del Greco)

SOSTITUZIONI:
46′ Minella per Di Marco (Calpazio), 50′ Vinova per Maresca (Calpazio), 72′ Ferrara per Adiletta (Polisportiva Sarnese), 77′ Forlano per D’Angelo (Calpazio) 85′ Amoruso per Fontanarosa (Polisportiva Sarnese)

RETI:
50′ Maggio (Polisportiva Sarnese)

AMMONITI:
Polisportiva Sarnese: Di Capua
Calpazio: Bencardino, Di Poto, Di Marco

(foto a cura di Luciano Squitieri)

LiveZon
zerottonove