Cavese, i convocati di Campilongo per il Picerno: Castagna out



Cavese, Campilongo
Foto: Zerottonove.it | Vietata la riproduzione

Sono 24 i calciatori convocati da Salvatore Campilongo per Picerno-Cavese, recupero della prima giornata di ritorno: diverse novità tra rientri e defezioni

Dopo l’ultimo allenamento di rifinitura, la Cavese sta viaggiando alla volta di Potenza, dove sarà in ritiro in vista della partita contro il Picerno, in programma domani con inizio alle 14:30 e valevole per il recupero della prima giornata di campionato.

Nessuna conferenza stampa di vigilia per Sasà Campilongo, concentrato pienamente sulla sua squadra per cercare di regalare un altro risultato importante ai tifosi ma soprattutto per la classifica dei bleufoncé. I lucani sono una delle dirette concorrenti per la salvezza e – in caso di tre punti – sarebbe fare un grande passo verso il traguardo di inizio stagione.

La Cavese arriva a questa partita col morale alto, grazie alle due vittorie consecutive ottenute contro Reggina e Vibonese, e cercherà di portare a casa l’intera posta in palio. Sarà una partita dove il tecnico dovrà essere bravo a centellinare le energie dei suoi ragazzi, con l’aiuto di un po’ di turnover, viste le tre partite in 8 giorni.

Dopo la rifinitura odierna, Campilongo ha diramato la lista dei convocati per questa partita: in 24 sono partiti per Potenza. Ci sono diversi rientri quali Polito (squalificato a Vibo) e Nunziante, così come Guadagno e l’aggiunta del giovane De Luca. Restano a casa invece – oltre a Kucich – i vari Addessi e Sandomenico, a cui si sono aggiunti Castagna (risentimento muscolare all’adduttore) e D’Ignazio (febbre).

Intanto, in giornata è stato ufficializzato il rinnovo di contratto con Miguel Angel Sainz-Maza: lo spagnolo vestirà la casacca della Cavese fino al 2021.

I convocati

Portieri: 12 Bisogno, 31 Nunziata, 36 D’Andrea;
Difensori: 2 Polito, 13 Marzupio, 20 Rocchi, 23 Galfano, 24 Marzorati, 25 Spaltro, 26 Matino;
Centrocampisti: 5 Lulli, 8 Favasuli, 11 Sainz-Maza, 21 Matera, 27 Guadagno, 28 Nunziante, 33 Bulevardi, 35 De Luca;
Attaccanti: 7 Di Roberto, 9 Cernaz, 10 De Rosa, 18 Germinale, 29 Cesaretti, 30 Russotto.

Leggi anche