Piano di Zona S4: richiesto un fondo da destinare all’emergenza Covid-19



salerno regione campania
immagine da Pixabay

I comuni del Piano di Zona S4 chiedono misure a supporto dei cittadini: un fondo destinato all’emergenza COVID-19. Sonia Alfano portavoce della richiesta

Per far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid-19 i comuni del Piano di Zona S4 chiedono a gran voce l’istituzione di un fondo a supporto di famiglie e imprese in difficoltà.

A seguito dei numerosi confronti virtuali, avuti nei giorni scorsi, i membri delegati al coordinamento istituzionale del Piano Sociale di Zona S4 dei comuni di San Cipriano, Montecorvino Rovella, Giffoni Sei Casali e Giffoni Valle Piana, stamane hanno deciso, tramite video conferenza con l’appoggio di Acerno, Castiglione del Genovesi, San Mango Piemonte e Montecorvinco Pugliano, di incaricare la Sindaca Alfano, a inoltrare una lettera indirizzata al Sindaco del Comune capofila, Giuseppe Lanzara e alla dirigente di Piano la Dott.ssa Martucciello.

Nella lettera viene esplicitata la richiesta di disporre di una somma, complessiva urgente del fondo del piano di zona, da destinare all’emergenza e da suddividere ai comuni in base ai parametri di estensione territoriale e numero di abitanti.

L’iniziativa ha come scopo quello di sostenere le famiglie in maggiore difficoltà e con reddito basso e a tale richiesta verrà integrata con un ulteriore atto d’indirizzo al Piano di Zona S4 per fronteggiare l’emergenza COVID-19.

Leggi anche