Pellezzano, questa mattina l’incontro “Migranti e inclusione”

pellezzano
fonte foto: Salernotoday

All’incontro “Migranti e inclusione”, tenuto questa mattina al Teatro di Pellezzano, hanno partecipato i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado

Questa mattina, presso il teatro di Pellezzano, si è tenuto l’incontro “Migranti e inclusione…testimonianze ed impegno per un mondo migliore per tutti”, nell’ambito del progetto “Io cittadino del mondo: Solidarietà, Integrazione e intercultura”. All’interessante ed attuale dibattito promosso dall’Amministrazione Comunale, dal Centro Studi Ricerche Economiche e Sociali Mondi Sostenibili, in collaborazione con l’associazione Salerno La Voce in Capitolo, il  Centro per la Legalità della Cooperativa Galahad e il quotidiano on-line Salernotoday.it“, hanno partecipato gli alunni di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado Istituto Comprensivo “Genovese” di Pellezzano con la dirigente Giovanna Nazzaro.

Il dibattito è stato moderato dal dottore Giovanni Moccia. All’incontro ha partecipato il Sindaco di Pellezzano Francesco Morra, che ha tenuto a specificare l’importante e sottile differenza tra “creare un progetto” e “creare un business”. Subito dopo, l’Assessore Raffaella Landi ha voluto evidenziare l’importanza del sostegno alle persone più bisognose.

Quello dell’inclusione sociale è un tema molto delicato, sul quale si potrebbe discutere per giorni interi. Alcuni “prodotti visivi” mostrati dal Dott. Fabio Troisi (Presidente di Salerno La Voce in Capitolo), però, hanno fatto riflettere molto. Ai presenti sono state mostrate foto durante l’esperienza del Dott. Troisi a Pozzallo di alcuni bambini sorridenti, che non smettono mai di continuare a sognare nonostante le difficoltà. 

La giornalista responsabile di Salernotoday Marilia Parente ha fatto rivivere alcune esperienza del compianto Rosario Caliulo, personalità molto amata e ben voluta da tutti. Alcuni stranieri minorenni hanno addirittura ribattezzato Caliulo “papà“.