Parco Archeologico Paestum: è stato trovato un altro monumento dorico



parco archeologico paestum
Immagine da sito Parco Archeologico di Paestum

Nel Parco Archeologico di Paestum è stato trovato un altro monumento dorico: una metopa, in arenaria decorata con tre rosette a rilievo

Grande scoperta nel Parco Archeologico di Paestum, dove è stato trovato un altro monumento dorico: la scoperta più sorprendente, infatti consiste in un pannello, probabilmente una metopa, in arenaria decorata con tre rosette a rilievo, come sono note anche in altri edifici dorici costruiti tra VI e V sec. a.C. a Paestum e nel suo territorio.

I lavori di pulizia delle mura sono stati avviati pochi giorni fa nell’ambito di un progetto europeo finanziato con fondi strutturali e funzionale al restauro e alla riqualificazione della cinta muraria dell’antica Paestum, lunga circa 5 km.

Il direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel, contestualmente al recupero degli elementi che sono stati trasportati in deposito dove saranno sottoposti a una serie di analisi e interventi di consolidamento, ha informato il Direttore Generale per l’Archeologia, Gino Famiglietti e il Soprintendente delle province di Salerno, Avellino e Benevento Francesca Casule, per concordare una strategia di intervento e di indagine condivisa.

Maggiori dettagli saranno presentati dal direttore del Parco e dal Soprintendente in una conferenza stampa, aperta al pubblico, che si terrà il 19 giugno alle ore 12 a Salerno, presso la sede della Soprintendenza, in via Torquato Tasso, 46.

paestum
Immagine da sito Parco Archeologico di Paestum

Leggi anche