Palacus: grande scherma nella valle dell’Irno



Il Palacus di Baronissi ha ospitato un grande week-end di contenuti tecnici e agonistici nella disciplina della scherma.

Il PalaCus di Baronissi è stato teatro, sabato 22 e domenica 23 febbraio, di un grande evento di scherma: la seconda prova di qualificazioni nazionale zona sud.

La manifestazione è stata organizzata dal Club Scherma Fisciano-Mercato San Severino in concomitanza con il decennale della sua attività e ha rappresentato uno dei principali eventi agonistici della stagione schermistica 2013/2014 sul territorio campano. In pedana sono saliti alcuni tra i migliori sciabolatori e fiorettisti del Meridione d’Italia (sia al maschile che al femminile), che si sono contesi  la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti, oltre alle squadre di spada di serie C2, impegnate nella prova zonale per società di categoria.

L’evento ha avuto una buona risposta da parte del territorio della Valle dell’Irno, infatti il PalaCus di Baronissi è stato quasi del tutto riempito sia da appassionati della disciplina, sia da curiosi che si sono interessati per la prima volta a questo sport.

Per la gara di fioretto maschile è risultato vittorioso Andrea Enrico Sanfilippo del Cus Catania Selezione Scherma, mentre per quello femminile Valentina Arena, sempre della medesima selezione di scherma catanese.

I risultati di tutte le gare disputate sono disponibili sul sito www.fedesrcherma.it

 

Fotografie a cura di Annalisa Saggese

 

 

 

 

 

PalaCus
Un incontro di Fioretto

 

 

Leggi anche