Pagani, ex sindaco Bottone: “Minacciato di morte dai dipendenti”

bottone pagani
Immagine da diretta Facebook del profilo di Salvatore Bottone

L’ex Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone, si è sfogato di recente con la stampa rivelando di essere stato minacciato di morte da alcuni suoi dipendenti

L’uscente Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone, nel corso del suo ultimo giorno da Primo Cittadino, seduto al tavolo della Giunta con ai lati tutti i suoi assessori, dipendenti comunali e tanti sostenitori, ha voluto ricordare tutto il suo operato a capo del Comune.

Secondo quanto riporta il quotidiano La Città, Bottone ha anche voluto rivelare un particolare sconcertante ma apparentemente già noto: durante la sua Amministrazione comunale ha ricevuto delle minacce di morte da alcuni suoi dipendenti che andavano anche controcorrente rispetto alle sue decisioni prese in merito per dei lavori di manutenzione della città.

Nonostante l’episodio sgradevole dichiarato dal Sindaco uscente, le parole dedicate alla parte producente del suo team sono state rassicuranti ed ha raccomandato ai funzionari di continuare a seguire i progetti da portare a termine, cominciando dalla questione IACP.