Pagani, sorpresi a spacciare crack nel centro storico: arrestati due giovani

pagani

A Pagani due giovani di 20 e 29 anni sono stati colti in flagranza di reato mentre spacciavano crack in pieno centro: finiti in manette, i due erano in possesso di circa 100 dosi

Nel pomeriggio di lunedì 12 agosto, i Carabinieri della Tenenza di Pagani, traevano in arresto i giovani F.L. e P.G., 29 e 20 anni, sorpresi in flagranza di reato mentre vendevano molteplici dosi di crack ad alcuni acquirenti.

L’operazione antidroga aveva luogo nel centro storico  di Pagani, esattamente in viale Trieste, fiorente piazza di spaccio tristemente nota in tutto l’agro.

I pusher, dei quali il più giovane era incensurato, detenevano circa 100 dosi di cocaina, occultata nella bocca, nei calzini e nell’abbigliamento intimo. Gli ultimi numerosi arresti ed il sequestro di ingenti quantitativi di droga, evidenziano l’incessante ed incisiva azione repressiva intrapresa dai militari dell’Arma.