Olevano sul Tusciano, ladri entrano in Comune

Polla
Immagine da Pixabay

Olevano sul Tusciano, ladri forzano la porta d’ingresso ed entrano in Comune nelle stanze del Sindaco e del segretario comunale

Grave episodio nel Comune di Olevano sul Tusciano. Come riporta Salernonotizie, alcuni ladri sono infatti riusciti a forzare la porta d’ingresso del Palazzo di Città e si sono introdotti fino agli uffici del Sindaco e del segretario comunale. Il municipio è situato in frazione Ariano, a Piazza Umberto I.

Stando alle ricostruzioni delle Forze dell’Ordine, i ladri hanno prima forzato la porta d’ingresso principale e successivamente sono riusciti a sfondare anche la porta di accesso al primo piano. Qui, sono poi riusciti a intrufolarsi nella stanza del primo cittadino e del segretario comunale.

Il colpo non sarebbe comunque andato a buon fine. I malviventi non sono infatti riusciti ad accedere all’ufficio anagrafe e all’open space dell’ufficio tecnico, dove sono custoditi i documenti più importanti.

Le Forze dell’Ordine hanno già aperto un fascicolo per indagare sulla vicenda e sono ancora alla ricerca dei ladri, la cui identità rimane ignota. Il reato si è consumato nella notte tra giovedì e venerdì. Si tratta solo dell’ultimo tentativo di furto che nelle ultime settimane ha colpito Olevano sul Tusciano. Molte erano state le segnalazioni di tentativi di furto ai danni di uffici e abitazioni, in particolare villette, ma adesso a quanto pare i ladri hanno alzato il tiro, seppur fallendo nel loro tentativo.