Ospedale Umberto I, caso di Coronavirus: un medico di Fisciano positivo



coronavirus, polla, auletta

Un medico del Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore è positivo al Coronavirus: l’uomo è residente a Fisciano. L’annuncio di Sessa

Altro nuovo caso di Coronavirus che coinvolge la città di Fisciano. Un medico del Pronto Soccorso dell’Umberto I di Nocera Inferiore è risultato positivo al tampone: l’uomo è residente nel territorio fiscianese. A confermarlo è il Sindaco Vincenzo Sessa, attraverso un post.

Questo l’annuncio del Primo Cittadino: “Vi comunico che è risultato positivo al tampone del Covid-19, un Medico del Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I di Nocera. La persona è residente a Fisciano ma domiciliata da anni a Salerno e pertanto non ha avuto nessun contatto sul territorio”.

Sessa ha poi proseguito: “Abbiamo, in ogni caso, attivato tutte le procedure previste dal protocollo. In questo momento difficile, non posso che ringraziare tutti gli operatori sanitari che in questa emergenza stanno lottando in prima linea per tutti noi! Noi possiamo aiutarli RESTANDO A CASA!.

Leggi anche